di Federica Savasta - giornaleibleo

 

Sabato 30 aprile , presso la Sala Sciascia a Chiaramonte si terrà la sfilata di gioielli del Designer Marco Gurrieri. Marco, grande orafo e artista apprezzato in tutta la provincia di Ragusa gestisce un laboratorio di proprietà a Chiaramonte e organizza l’evento per festeggiare i suoi primi 15 anni di attività, sentiamo direttamente da lui come è organizzato l’evento.

“Da qualche anno a questa parte pensavo come festeggiare 15 anni di attività,da prima solo idee confuse che sentivo vive perchè le tenevo a vista assieme ad altri importanti progetti. Oggi nonostante tutto ci siamo quasi a rendere realtà delle semplici idee. Tutto questo grazie all’appoggio della mia famiglia, amici, alle aziende che mi hanno appoggiato in questo mio progetto, a persone che,  come me , mettono l’anima nel proprio lavoro. Durante l’organizzazione ho vissuto tutto con estrema positività,emozione, proprio perché ogni singolo momento è stato condiviso con persone speciali a cui sarò sempre riconoscente. Questo evento sarà colmo di eleganza, creatività, ma sopratutto con entusiasmo e condivisione, valori che ho sempre praticato durante questi anni di attività”.

di Giovanni Cascone - novetv

 

Una serata da sogno ha sancito i 15 anni di attività dell’orafo.

Marco Gurrieri, comisano di nascita, ragusano, adottato da Chiaramonte Gulfi, dove ha realizzato il suo laboratorio orafo, creando vaste collezioni di gioielli, anelli, bracciali, orecchini e collane.

Tutte le sue creazioni sono state mostrate nel corso di un defilè sabato sera nella splendida cornice di sala Sciascia a Chiaramonte , alla presenza dei parenti, dei più fedeli clienti e delle istituzioni. una sfilata dedicata alle donne con 8 modelle che hanno presentato le migliori collezioni di Marco Gurrieri insieme con abiti eleganti della boutique di Vita Catania e degli abiti da sposa di Mirella Blanco e per il piccolo modello, Giovanni, accompagnato dalla mamma modella Michela Sammito, profilo junior.

Marco Gurrieri ha selezionato le sue modelle, le donne che potevano rappresentare le sue creazioni: Giulia Caruso, Michela Incardona, Alice di Falco Ana Maria Zavoianu, Ornella La Rosa, Michela Sammito, Paola Bontà.

La serata è stata impreziosita dalla presentazione della giornalista Viviana Sammito che ha curato la direzione artistica della grand soirée, e dal video che ha illustrato in neanche 5 minuti l’essenza della vita di Marco Gurrieri, curato da Vincenzo Canto, con la straordinaria partecipazione di Daniele Voi. Emozionante è stato l’intervento della madre di Gurrieri e del fratello. Molti i privati che hanno supportato l’evento al quale hanno collaborato anche Sebastiano Cascone per i capelli, estetica Venere per il trucco di Daniela Vona,  i fotografi Ariane Dechamps, Ivano Giurdanella e Luigi Aprile, Vincenzo Canto che ha curato la realizzazione del video e per il service Peppe Corallo.  Il taglio della torta e lo scoppio di lustrini hanno chiuso il sipario di una serata dal tocco elegante, unico.