di Federica Savasta- giornaleibleo

 

Un viaggio attraverso l’arte, l’artigianalità, la creatività è quello che faremo oggi entrando nel laboratorio Orafo di Marco Gurrieri. Artigiano artista , creatore e designer di gioielli unici, Marco porta  avanti da quasi 15 anni un laboratorio orafo a Chiaramonte Gulfi deliziando i clienti più affezionati di straordinarie creazioni che spesso si accompagnano anche ad eventi e sfilate di moda. Sentiamo attraverso una piccola intervista cosa si cela dietro questa professione così misteriosa e affascinante!

Mi piace definire un gioiello come una “scultura in miniatura” … Mi piacerebbe capire attraverso le tue parole cosa si prova a scolpire e a delineare un elemento apparentemente così statico come un metallo!

“A modo mio un metallo è materia viva.Viva perchè dietro l’apparente staticità si celano colori brillanti ,forme diverse che sta a me modellare dando uno stile alla materia preziosa ed è proprio in questi “gesti” che mi sento appagato ,perchè è l’inzio di un percorso lavorativo ogni volta diverso da un’altro, nonostante ci sia sempre un inizio e una fine, ma che rimarrà per sempre materia viva reale. Una creazione artigianale fatta con l’anima (cosi le definiscono le mie clienti) mi motiva a dare e fare sempre di più per tutti coloro che si affidano alla mia creatività al mio stile, al mio concetto di bellezza nell’outfit di ogni singola persona”

Quando qualcuno viene da te x realizzare qualcosa e come se in fondo ti chiedesse di realizzare un sogno, Come vivi questa “responsabilità “?

“ Nel mio laboratorio in tutti questi anni di attività è vero ho esaudito desideri cercando di accontentare ogni donna o uomo che mi commissiona un gioiello. Ciò che cerco di cogliere in primis sono i tratti distintivi della persona che lo indosserà,il suo stile,la sua fisicità, il carattere…ogni accessorio va abbinato ad una specifica personalità. E’ vero ho una grossa responsabilità ma nonostante ciò cerco di fare del mio meglio realizzandoli come se fosse un gioiello mio personale.. lo disegno ,lo studio,lo realizzo cercando di rispettare le proporzioni in ogni singolo piccolo particolare, tutto ciò se poi sarà gradimento mi riempie di soddisfazione”.

La tua professione è un mix tra arte e artigianato …Ti senti più artista o poi artigiano?

“Il mio lavoro lo definisco la mia passione…la passione x l’arte, per il bello. Le mie Collezioni si ispirano alla mia terra, alle civiltà antiche,a tutto quello che in decenni di moda ha lasciato un segno, tendenze ancora attuali. Penso che prima bisogna essere Artigiano e poi artista! Io amo essere definito artista non da me stesso ma dalle persone che mi circondano”.

Quale è la parte del tuo lavoro che ti da più soddisfazione?

“Mi da enormi soddisfazioni la buona riuscita di un’idea creativa ma ancor di più essere apprezzati nella maniera più vera e con sincerità dalle mie clienti giorno dopo giorno , è per me ninfa per migliorami!

Secondo te in un lavoro artigianale come il tuo è più importante la passione o la tecnica professionale?

“In un lavoro come il mio , sono importanti entrambi i requisiti. La passione è quella che ti può far cambiare la tua vita professionale .La tecnica si acquisisce con l’esperienza ,senza di essa non riusciresti a realizzare un lavoro come il mio , e come altri ,basato essenzialmente sull’ artigianalità creativa che viene dal proprio io – passione”.

Quali sono le tappe più importanti che hai raggiunto nella tua carriera?

“In questi quasi 15 anni di attività (15 ad aprile 2016) ,ho maturato l’idea di paragonare il mio lavoro a quello di uno stilista . Amo “concepire” con il mio personale stile nelle varie tecniche di lavorazione, un gioiello che parli di me… dalle linee, dalle tonalità cromatiche, dal carattere. Ad oggi realizzo ogni anno una collezione con nomi e forme diverse concepita sempre con un’unica fonte di ispirazione in comune ” La Donna”…sinonimo di bellezza in tutte le sue sfaccettature”.

Quali i progetti x il futuro?
“ Ad oggi sono riuscito con soddisfazione ad evidenziare la mia creatività grazie all’esperienze fatte nella mia provincia, nel luogo dove risiede il mio laboratorio a Chiaramonte Gulfi. Qualche anno fa ho avuto un’esperienza Milanese che spero si rinnovi. Per questo nuovo anno ho in cantiere nuovi progetti che riguardano la mia carriera e non solo ,La nuova Collezione 2016 sarà ispirata alla città eterna Roma, con monili che raccontano i classici dell’arte antica, Creazioni contemporanee di designer o per meglio dire d’artista!”